Home

– Hai visto che sole splendido?
– Ma, veramente vedo dei nuvoloni neri che non promettono bene.
– Sei il solito menagramo, il sole splende!
– Il sole splende sempre, ma se quei nuvoloni arrivano qua vedrai che acqua.
– E perché dovrebbero arrivare qua?
– Si stanno muovendo verso di noi, non vedi?
– Io vedo che sei un menagramo. Bisogna avere un pensiero positivo, vedrai che il vento cambierà.
– E se non cambia?
– La pioggia è bellissima! Hai mai ammirato la bellezza della pioggia? Non conosci D’Annunzio?
– Sì, ma io non sono nel pineto con la mia amata. Devo andare a lavorare e tra un po’ la città rischia di allagarsi come al solito.
– Ecco, sempre negativo. Il nuovo sindaco ha detto che farà pulire tutti i tombini e aggiustare le buche delle strade.
– Per ora ha messo solo qualche nuova fioriera in piazza. Quando piove l’acqua continua a uscire dai tombini e mentre aspetto il tram vengo puntualmente inondato dagli schizzi delle macchine che sfrecciano sulle buche.
– Ma i fiori in piazza mettono di buon umore. Sai quanto è importante il buon umore per gli abitanti della città?
– Sì, ma io per andare a lavorare continuo a bagnarmi. E poi con il buon umore non si mangia. Una città male organizzata e sporca è anche un danno economico.
– Ma le fioriere sono un segnale che tutto cambierà! Sono trent’anni che i sindaci non fanno niente, ora il nuovo sindaco farà tutto quello che gli altri non hanno mai fatto.
– Per ora ci sono i fiori.
– Ma i fiori sono bellissimi, non capisci nemmeno la bellezza dei fiori? E la bellezza produce bellezza, e poi ricchezza, e poi ancora bellezza, alla faccia degli iettatori come te.
– Sì, però intanto potrebbero cominciare a pulire i tombini.
– Accadrà, è nelle cose, si comincia dalla #buonapiazza …
– Perché fai quel segno con le dita?
– E’ l’hashtag, l’hashtag, non sai proprio niente, menagramo. Serve per annunciare le cose belle, la bellezza …
– Ah, comunque, dicevo, i tombini …
– Ma sei zuccone, ti ho detto che si comincia dai fiori, che poi le fioriere sono già qualcosa, meglio di niente.
– Sì, però aveva detto che avrebbe risistemato strade e fogne … Guarda, non ci siamo accorti che ha cominciato a piovere. Hai visto?, L’acqua già corre come un torrente per la strada
– Ma non ti accorgi della bellezza dei colori di questo cielo cupo? E guarda, le case si riflettono nell’acqua che corre … #semprepiubella la nostra città …
– Ancora con quelle dita. Vabbè, io mi metto calosce e impermeabile e vado a lavorare. Tu che fai?
– Tra poco esco anch’io, ma senza tutto quell’armamentario, io penso positivo e vedrai che smetterà. Ma intanto vado a piazzare un po’ di #hashtag per cantare la meraviglia dei fiori e del sole che splende. Ci sono ancora un sacco di menagramo come te in giro, bisogna insegnare alla gente il modo giusto di guardare il mondo #semprepiubello
– Chissà se la pioggia sta rovinando i fiori del sindaco. Probabilmente no, probabilmente sono di plastica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...