Home

La vittoria di Stefano Bonaccini alle primarie dell’Emilia Romagna, rappresenta il trionfo dell’anima dorotea del potere renziano e un premio per l’antico vizio italico del trasformismo

È un’occasione perduta la sconfitta di Roberto Balzani e la vittoria di Stefano Bonaccini alle primarie del Pd  dell’Emilia Romagna, non solo per la storica regione rossa, ma anche per la politica italiana.

Continua la lettura su L’Espresso.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...