Home

La vittoria di Stefano Bonaccini alle primarie dell’Emilia Romagna, rappresenta il trionfo dell’anima dorotea del potere renziano e un premio per l’antico vizio italico del trasformismo

È un’occasione perduta la sconfitta di Roberto Balzani e la vittoria di Stefano Bonaccini alle primarie del Pd  dell’Emilia Romagna, non solo per la storica regione rossa, ma anche per la politica italiana.

Continua la lettura su L’Espresso.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...